Presentato oggi a Roma il Rapporto 2017 “Le politiche dei trasporti in Italia” di S.I.Po.Tra. Tra gli autori del libro: Maria Rosa Vittadini e Anna Donati del GdL “Mobilità sostenibile” di Kyoto Club.

Oggi, 25 luglio, a Roma è stato presentato il Rapporto 2017 a cura di S.I.Po.Tra dal titolo “Le politiche dei traporti in Italia”.

Il volume fornisce un contributo di riflessione e di proposta su temi che appaiono fondamentali nella prospettiva della modernizzazione del sistema italiano dei trasporti.

La politica industriale che il volume discute e propone viene declinata nei versanti nei quali è stata nel tempo più lacunosa: l’efficienza, la capacità di dare risposta a bisogni diffusi e a promuovere la competitività, la concorrenza, l’uso accorto delle risorse pubbliche, la trasparenza. Storiche carenze, radicate in una logica incentrata sul breve periodo, su interventi a pioggia, sulla sudditanza a interessi e a consenso immediato: in sintesi, nell’assenza di una visione di sistema. Alcune delle tematiche affrontate hanno carattere orizzontale, altre sono più specificamente focalizzate su aspetti settoriali.

Tra gli autori del Rapporto: Maria Rosa Vittadini e Anna Donati del Gruppo di Lavoro “Mobilità sostenibile” di Kyoto Club (capitolo 6 “Mobilità urbana e mobilità dolce in Italia. Pianificazione strategica, green infrastructure e sharing mobility”), insieme a Carlo Carminucci, Patrizia Malgieri, Paola Pucci).

A firma di Maria Rosa Vittadini è il capitolo 1 “Scenari macroeconomici per la mobilità e la logistica: alcuni aspetti critici”, insieme a Andrea Boitani, Vittorio Marzano, Mario Sebastiani, Marco Spinedi – paragrafo 5 “Accordo di Parigi e dintorni: alcune osservazioni di merito”.

Di Anna Donati è il capitolo 2 “Scelte di investimento nel nuovo Codice degli appalti” insieme a Agostino Cappelli, Pierluigi Coppola.

Indice (pdf)
Introduzione (pdf)
Maggiori informazioni

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn