URBI, l’aggregatore dei principali sistemi di urban mobility, presenta a Milano i risultati di uno studio sulla crescita del car sharing in Italia.

In occasione del convegno “Smart Mobility in Smart Cities” a Milano, URBI ha illustrato i dati ottenuti da uno studio riguardante l’evoluzione dell’utilizzo del Car Sharing: è stata concentrata l’attenzione sulle principali città italiane, quali Milano, Torino, Firenze e Roma , e sui servizi offerti da car2go, enjoy, Share‘n go, DriveNow e ZigZag.

Secondo tale studio, negli ultimi sei mesi si è registrata una crescita media del 35% dell’utilizzo di questo strumento: Torino con un +54%, Milano con +41%, Roma con +20% e infine Firenze con un +10%.

Altro dato interessante emerso dallo studio riguarda gli utenti che ne fanno utilizzo: il 75% sono uomini, con età compresa tra i 25 e i 34 anni, mentre solo il 25% sono donne.

Per maggiori informazioni e per conoscere tutti i numeri pubblicati dello studio clicca qui.

(Photo Credit: www.urbi.co)

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn